fbpx

I gioielli unisex e la loro crescente popolarità rientrano perfettamente nei nuovi fashion trend che lanciano proposte sempre più trasversali ispirate a contaminazioni tra maschile e femminile e all’avvento di veri e propri stili ibridi o gender-free. Nel panorama dei gioielli inclusivi, a fare la differenza sono materiali e design: lo stile si alleggerisce dei limiti più obsoleti e ci invita a sperimentare con audacia e leggerezza.

In questo articolo tracciamo una panoramica sui gioielli no-gender più popolari, pensati per essere interpretati liberamente da chiunque scelga di indossarli.

Gioielli unisex: l’avvento del no-gender

Con il rifiuto della tradizionale distinzione tra gioielli da uomo e gioielli da donna, le ultime tendenze dal mondo della moda travolgono anche il settore dei preziosi promuovendo anelli, orecchini e bracciali unisex pensati per rispondere all’estro del singolo più che al suo genere.

Questa trasformazione si muove lungo due diversi percorsi: da una parte osserviamo un aumento nella popolarità dei gioielli unisex tradizionali, dall’altra assistiamo a un’evoluzione dei gusti che spinge i consumatori a ignorare e divisioni di genere che imporrebbero, per esempio, che le forme floreali siano una prerogativa femminile e che accessori come gli anelli chevalier siano indossati esclusivamente dagli uomini.

Di seguito esploriamo le caratteristiche dei gioielli unisex e no-gender attualmente più popolari:

Bracciali unisex

Se i bracciali unisex per coppie (come i bracciali unisex da incidere) non rappresentano una novità, in questa stagione stiamo assistendo a un’inedita interpretazione no-gender di modelli che in passato erano considerati tipicamente femminili. Un esempio? Il bracciale tennis unisex, che oggi viene impiegato anche per aggiungere luminosità ai look maschili. Un percorso simile è quello affrontato dai bangles, che nella versione bracciale rigido unisex possono essere indossati anche dagli uomini che amano stupire con look ricercati e anticonvenzionali.

Anelli unisex

Dai classici anelli a fascia unisex già indossati dalle coppie che amano sfoggiare lo stesso gioiello, oggi assistiamo al passaggio ad anelli unisex argento che si rivolgono agli amanti della moda no-gender o genderfluid: è il caso degli anelli chevalier, che dopo un primo ritorno nella moda maschile tentano anche le amanti dei gioielli importanti dal carattere originale.

Collane unisex

Anche in questo caso, la parola d’ordine è “contaminazione”: negli outfit femminili si fanno strada collane uomo e unisex ispirate ai look delle rockstar, mentre la moda maschile si lascia tentare da gioielli luminosi e tutt’altro che minimalisti come la collana oro unisex formato choker o come il collier ispirato all’eleganza femminile d’antan.

Orecchini unisex

Naturalmente, gli orecchini non sfuggono all’ondata no-gender: l’appropriazione più rappresentativa è senz’altro quella del punto luce, che da accessorio tipicamente femminile inizia a farsi strada sui lobi maschili.

Vuoi rinnovare la tua jewellery box con dei preziosi no-gender o genderfree? Ledial propone una vasta selezione di gioielli unisex che spazia dai bracciali tennis alle collane, dagli anelli chevalier agli orecchini punto luce. Scoprila ora cliccando qui.