fbpx

L’oro fisico è il “bene rifugio” per eccellenza, e in un periodo di forte instabilità sociale e politica come quello che stiamo vivendo è importante saperne riconoscere il valore. Scopri con noi perché investire in oro è semplice e vantaggioso e potrà generare importanti ricadute positive sul benessere economico della tua famiglia.

Quotazione oro: come funziona?

Nel mese di marzo 2022, il valore dell’oro ha raggiunto il suo massimo storico con un prezzo oro al grammo superiore a 60 euro per poi ristabilirsi sui 56 euro. Soltanto tre anni fa, gli analisti più ottimisti non osavano azzardare numeri più alti di 1400 dollari per oncia, una cifra ampiamente superata dai 1900 dollari attuali. Il valore dell’oro, quindi, non è fisso: a determinarlo è la sua richiesta, che strettamente legata alla natura di “bene rifugio” di questo metallo tende a salire ogni qualvolta si verificano delle crisi politiche, economiche o sociali. A livello finanziario, inoltre, la quotazione oro al grammo risente dell’andamento del dollaro americano, la moneta di riferimento per la compravendita di questo metallo d’eccellenza. Il rapporto tra i due valori è di tipo inversamente proporzionale: quando il potere del dollaro sale, il prezzo dell’oro scende (e viceversa).

Investimento in oro: perché sceglierlo?

Come anticipato in apertura, le caratteristiche salienti di questo momento storico ci invitano con forza a investire in oro sebbene questo tipo di attività tende ad essere favorevole anche in periodi di minore incertezza. Ecco cinque motivazioni chiave per cui tutti dovrebbero considerare l’opportunità di investire in oro:

L’oro tutela dall’inflazione

Storicamente utilizzato come riserva monetaria, l’oro è portabile e divisibile: indistruttibile, riconoscibile e impiegabile come forma di pagamento, questo metallo unico ha dato prova di poter mantenere intatto il proprio valore tanto in momenti di crisi quanto in periodi di prosperità.

L’oro è il più solido tra i beni rifugio

Nel corso della storia (anche di quella recente), le valute nazionali sono state vittime di grandi oscillazioni influenzate dalla politica. Investire in oro, di conseguenza, significa mettere al riparo il proprio capitale da fluttuazioni severe che potrebbero causare perdite ingenti.

L’oro ha un’alta liquidità

L’oro è uno dei beni economici più facilmente spendibili al mondo: vendibile 24/24h in ogni parte del globo, si differenzia notevolmente dalla maggioranza delle altre tipologie di investimento.

L’oro consente di diversificare il portafoglio

L’oro si presta a qualsiasi stile di investimento, da quello più cauto a quello più aggressivo. La sua correlazione inversa con l’andamento di azioni e obbligazioni, inoltre, fa sì che chi investe anche in oro possa tenere una parte dei propri investimenti al sicuro da possibili precipitazioni.

Esenzione dall’IVA e nessun obbligo di dichiarazione

In Italia i privati cittadini sono liberi di acquistare oro fisico da investimento con esenzione dall’IVA e non hanno obbligo di dichiarazione finché non avviene un’azione di rivendita.

Dove acquistare l’oro da investimento?

Per investire in oro fisico dovrai rivolgerti ad un Operatore Professionale in Oro (OPO), l’unico professionista dotato delle necessarie autorizzazioni per vendere lingotti e monete in oro. Per consultare l’elenco puoi cliccare qui.

Da più di dieci anni, Ledial è autorizzata da Banca d’Italia ed è in grado di offrire le migliori condizioni di mercato unite ad un servizio di consulenza estremamente professionale. E se vuoi rivendere i tuoi lingotti, Ledial garantisce il riacquisto con accredito immediato. Potrai scegliere il lingotto più adatto alle tue esigenze: da 5 g fino a 1 kg. Vorresti sapere quanto costa l’oro al grammo in data odierna? Consulta la nostra quotazione oro in tempo reale cliccando qui.

  • lingotti
  • monete d'oro
  • oro da investimento
  • quotazione oro
  • trend oro
  • valore oro